A Santa Cecilia Zhang dirige Šostakovič

(ANSA) – ROMA, 4 APR – La cinese Xian Zhang sarà sul podio dell’ Auditorium Parco della Musica di Roma per dirigere, venerdi 6 aprile alle 20:30, l’ Orchestra e il coro dell’ Accademia Nazionale di Santa Cecilia nella Sinfonia n.
5 di Šostakovic.
Zhang prende il posto del maestro Yuri Temirkanov, costretto a rinunciare agli appuntamenti previsti nel mese di aprile per un problema di salute.
In programma la sinfonia n.
102 di Joseph Haydn, che con le sue 104 sinfonie è considerato il “padre” di questa forma strumentale.
Al genio di Giuseppe Verdi è dedicata la parte centrale dello spettacolo con il Te Deum eseguito dal Coro dell’ Accademia Nazionale.
Gran finale, appunto, con Šostakovic e la Sinfonia eseguita per la prima volta nel 1937, tra le più note e apprezzate del maestro russo, le cui composizioni non erano gradite dal regime sovietico.
Il concerto si replica sabato 7 aprile alle 18 e lunedì 9 aprile alle 19:30.

Leggi tutto l'articolo