A enti locali delega gare post terremoto

(ANSA) – ANCONA, 12 GEN – Il presidente della Regione Marche e vice commissario per la ricostruzione post sisma Luca Ceriscioli ha delegato a Comuni, Province e ad altri enti locali interessati lo svolgimento delle procedure di gara come “stazioni appaltanti” e la realizzazione degli interventi necessari alla ricostruzione, riparazione o ripristino degli edifici e dei servizi pubblici, compresi quelli per i beni del patrimonio artistico e culturale.
E’ emerso oggi durante un seminario sul modello organizzativo per la ricostruzione post sisma al Palarossini di Ancona a cui hanno partecipato molti amministratori pubblici e tecnici.
“L’obiettivo – è stato sottolineato – è offrire un ruolo sempre maggiore agli enti locali nella fase della ricostruzione”.
Sono state inoltre illustrate le procedura di gara e progettazione per la realizzazione delle opere pubbliche danneggiate dal terremoto, oltre alle piattaforme telematiche di monitoraggio della ricostruzione pubblica e delle procedure di affidamento.

Leggi tutto l'articolo