Antonio Cassano fa il babysitter mentre la moglie si allena

Addio “cassanate”, Antonio Cassano ha messo la testa a posto e ora che non gioca in nessuna squadra, sta a casa ad occuparsi della moglie, Carolina Marcialis, pallanuotista, e dei due figli.
Lo vorrebbero in Cina e in Arabia, ma Cassano ha scelto l'Italia e la famiglia.
Vive a Genova dove la Marcialis milita nella Locatelli Genova, la squadra delle “Lontre” in serie A2.“Le squadre italiane non mi vogliono, così mi dedico tutto a mia moglie e ai figli.
Io sto a casa, lei è tornata a gareggiare come pallanuotista.
Ora è lei a portare a casa il grano e io mi adatto.
Lei si allena e io faccio il babysitter” ha dichiarato Cassano, come riporta il settimanale Novella 2000.
E così Carolina dopo sei anni è tornata a gareggiare.
Ora non è più lei ad andare allo stadio a fare il tifo, ma è Antonio che corre a bordo vasca a dare bacini di incoraggiamento all'atleta di cui è innamorato pazzo.

Leggi tutto l'articolo