Asia Argento, Weinstein e la violenza sessuale

In questi giorni si discute tantissimo degli abusi sessuali perpetrati dal produttore americano ai danni di attrici.
Dopo la prima denuncia hanno cominciato ad emergere decine e decine di casi simili ed ora che il clamore mediatico è al massimo livello ne usciranno migliaia di altre con nuovi e svariati “orchi” da mettere all’indice.
Ci sono stati anche feroci scontri tra vittime (tipo Asia Argento) e altre donne attrici che “contestavano” questa “ritardata denuncia”.
Forse sbaglio. E mi piacerebbe sentire il parere di altre persone su questo argomento. Ma non sempre io vedo la vittima come vittima. Forse ho una mentalità maschilista, chiusa. Ma fatico ad equiparare tutte le figure come vittime.
Il mio pensiero è che chiunque chieda sesso per dare lavoro, aiuto o altro sia un “orco” e pertanto diciamo il carnefice.
Ma sono anche abbastanza convinto che in molti casi alcune persone, e non solo le donne ovviamente, non abbiano problemi ad offrirsi, anche quando non richiesto, pur di ...

Leggi tutto l'articolo