Black Friday, offerte sui traghetti il 1° giugno

Un Black Friday fuori stagione è quello di cui potranno approfittare i viaggiatori che hanno in programma un viaggio in traghetto verso la Sardegna.
Traghettilines, il sito di prenotazione di traghetti per il Mediterraneo, mette a disposizione dei clienti un’altra strepitosa offerta.
Venerdì 1° giugno, per 24 ore, tutti coloro che acquisteranno un biglietto per la Sardegna con Amazon Pay riceveranno uno sconto del 20 per cento.
L’offerta pazzesca riguarda tutti i traghetti da e per la Sardegna ed è valida per viaggi che possono avvenire in qualsiasi momento, fino alla fine dell’anno.
Potranno essere scontati anche biglietti su cui è già attiva una promozione.
Ancora una volta, le compagnie e gli operatori turistici si danno da fare per agevolare e incentivare i viaggi verso la Sardegna, da sempre una delle mete preferite dagli italiani per le vacanze.
Per poter usufruire dello sconto, quindi, bisogna collegarsi al sito di Traghettilines il giorno venerdì 1° giugno, scegliere la data del proprio viaggio da o per la Sardegna e pagare con Amazon Pay.
A questo punto, ci sarà uno sconto automatico del 20 per cento sul costo del biglietto.
Non ci sono limiti di prenotazione, ognuno può acquistare biglietti per diversi periodi dell’anno, basta che l’acquisto venga effettuato nelle 24 ore del Black Friday.
Traghettilines è sempre stato dalla parte dei viaggiatori e non è nuovo a iniziative di questo genere e spesso propone delle offerte a chi decide di pagare con Amazon Pay o regala dei coupon da spendere durante il soggiorno.
Attraverso il sito, è possibile prenotare tutte le tratte del Mediterraneo, acquistando i biglietti di circa 40 compagnie senza dover confrontare portali diversi.
Inoltre, Traghettilines offre convenzioni e offerte dedicati a particolari categorie di lavoratori, per incentivare ancora di più il trasporto via mare.
La stessa compagnia si è detta molto soddisfatta dei risultati raggiunti, grazie anche a iniziative del genere: «È proprio il nostro punto di osservazione e la nostra sensibilità verso il cliente che ci hanno permesso di realizzare iniziative volte ad incentivare il flusso turistico nella regione Sardegna, a beneficio dei viaggiatori e del territorio stesso.
È questo il nostro scopo e il successo delle ultime iniziative ci ha dato ragione».

Leggi tutto l'articolo