CES, eccellenze green italiane in mostra a Las Vegas

(Teleborsa) - L'Italia sfila al CES (Consumer Electronic Show) di Las Vegas, la fiera dell’hi-tech più importante dell’anno, con tre "Green Pride dell’Innovazione" della Fondazione UniVerde.  Si tratta di Veranu (la mattonella che produce energia dai passi), Autentico (soluzione di etichettatura NFC per la tracciabilità dei prodotti e l’anticontraffazione) e Namastree (l’albero della vita che trasforma l’aria in acqua potabile grazie a pannelli fotovoltaici).
Le tre startup innovative fanno parte del venture incubator internazionale di Clhub, a cui è stato recentemente riconosciuto, sempre dalla Fondazione UniVerde, il “Green Pride dell’Innovazione per il Turismo sostenibile”.
I Green Pride, istituiti nel 2011, sono i riconoscimenti assegnati dalla Fondazione UniVerde, presieduta dall’ex Ministro delle Politiche Agricole e dell’Ambiente Alfonso Pecoraro Scanio, allo scopo di valorizzare le best practice italiane: ”Investire nella green economy crea nuove possibilità di lavoro legate all’innovazione e alla qualità – afferma Pecoraro Scanio – La nostra campagna Green Pride punta a far conoscere, sostenere e dare un riconoscimento alle realtà che stanno dando un contributo concreto per uscire dalla crisi del vecchio modello economico, basato sui combustibili fossili.
Siamo orgogliosi della presenza di Clhub e delle 3 startup “Green Pride” al CES di Las Vegas.
È la dimostrazione che si possono realizzare applicazioni creative per il giusto sviluppo del Paese, quello che punta alla sostenibilità ambientale e a una migliore qualità della vita. Il futuro del lavoro è proprio nei green jobs, ecco perché occorre sostenere queste startup innovative con obiettivi etici e ecologici”.

Leggi tutto l'articolo