Canonizzazione Madre Teresa,al via piano

(ANSA) - ROMA, 19 AGO - Una ordinanza che restringe il trasporti di armi ed esplosivi e di altre attività suscettibili di essere strumentalizzate per eludere il dispositivo di sicurezza attuato dalle forze di polizia.
Questa la decisione del prefetto di Roma, Paola Basilone relativa a misure per il controllo delle armi, munizioni e materie esplodenti e di altre attività per i giorni del 2,3 e 4 settembre 2016, in occasione delle celebrazioni religiose per il "Giubileo dei Volontari della Misericordia" e per la canonizzazione della beata Madre Teresa di Calcutta.
Le misure previste dalla prefettura prevedono, dalle 8.00 del 2 settembre e fino alle 15.00 del 4, il divieto dei trasporti di armi, munizioni, esplosivi e sostanze esplodenti, in Via Vittoria Colonna, Piazza Cavour, Via Crescenzio, Piazza Risorgimento, Via Leone IV, Viale Vaticano, Via Aurelia, Via di Porta Cavalleggeri, Lungotevere Vaticano, Lungotevere in Sassia, Piazza Adriana, Piazza dei Tribunali, Lungotevere Prati, fino all'altezza di Ponte Cavour.