Chernobyl, dopo oltre 30 anni il latte è ancora altamente radioattivo... E ci sorprendiamo che ci viene il cancro?

 
 
.
seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping
.
 
Chernobyl, dopo oltre 30 anni il latte è ancora altamente radioattivo... E ci sorprendiamo che ci viene il cancro?
 
A 32 anni dal distrasto della centrale nucleare di Chernobyl il latte è ancora altamente contaminato: il livello di radioattività riscontrata nei campioni prelevati in diverse fattorie che distano 200 chilometri dall’ex centrale è 12 volte superiore a soglia di sicurezza per un bambino e fino a 5 volte la soglia di sicurezza per un adulto.
A rilevarlo una ricerca condotta da Greenpeace Research Laboratories presso l’Università di Exeter e lo Ukrainian Institute of Agricultural Radiology i cui risultati sono stati pubblicati su Environmental International. In almeno 6 delle 14 delle fattore analizzate, i livelli di cesio radioattivo nel latte superano la soglia di sicurezza per gli adulti (100 Bq/L), mentre 8 di queste fattorie producono un latte che supera i 40 Bq/l, la soglia di sicurezza per i bambini.
“Più di ...

Leggi tutto l'articolo