Cicerchiata senza glutine

La Cicerchiata, il mio dolce preferito in assoluto, è una specie di croccante, che di solito mangio nel periodo natalizio.
Nella mia testa ci avevo già rinunciato, ero convinta che non l'avrei mangiato più, ed invece..
:) INGREDIENTI x 4 persone Farina di riso: 10 cucchiai Uova: 2 Olio: 2 cucchiai Zucchero: 2 cucchiai Miele: 4 cucchiai Olio per friggere: q.b.
PROCEDIMENTO Unire lo zucchero, l'olio, le uova e la farina; impastare creando un composto morbido.
In caso fosse troppo liquido, aggiungere altra farina.
 Formare delle palline e metterle su di un vassoio cosparso di farina, evitando che si attacchino.
Prendere una padelle e versarci l'olio per friggere ( io ho usato quello di semi di girasole), aggiungere le palline un po' per volta, girandole e avendo cura di non bruciarle.
Toglierle dal fuoco e metterle in un recipiente con della carta assorbente.
Prendere una pentola capiente e versarci il miele.
Lasciar scaldare a fuoco basso finché non cambia colore (diverrà più chiaro e schiumoso) ed inizia a bollire.
Aggiungere le palline e mescolare con il fuoco accesso per alcuni minuti.
Spegnere il fuoco.
Con un cucchiaio formare dei piccoli mucchietti su di un vassoio con della carta da forno.
Aspettare alcune ore per farli raffreddare e solidificare.
Il dolce è pronto! :)  

Leggi tutto l'articolo