Concorso per dirigenti scolastici: prime coordinate per la prova scritta

Superato il primo step della procedura concorsuale - prova selettiva ad alto tasso di impegno mnemonico - gli 8.736 candidati superstiti dovranno a breve cimentarsi nella prova scritta.
essa, come sappiamo, comprende 5 quesiti a risposta aperta sulle aree tematiche indicate nel DM 138/2017, oltre ai 2 quesiti in lingua straniera articolati in domande a risposta chiusa e volti a verificare il livello di padronanza della lingua prescelta. In questo breve articolo mi soffermo sui quesiti a risposta aperta allo scopo di fornire qualche utile consiglio per la preparazione. Una prima immediata riflessione riguarda la difficoltà di questa prova che non implicherà grandi sforzi di ritenzione a breve termine, ma richiederà abilità di sintesi concettuale.
La risposta aperta a ciascun quesito, difatti, non potrà superare probabilmente le 1500/2000 battute e richiederà al candidato di delineare, indicare, esplicitare, riferire, descrivere, schematicamente e per linee essenziali azioni professional...

Leggi tutto l'articolo