Cosa vedere ad Antiparos, piccola gemma tra le isole greche

Piccola, raccolta ed elegante, Antiparos è un’isola della Grecia che fa parte delle piccole Cicladi, nel cuore del Mar Egeo.
Accanto all’isola di Paros, Antiparos è un vero paradiso per chi ama una natura ancora selvaggia e per chi desidera una vacanza tranquilla e confortevole.
Il periodo migliore in cui visitare l’isola è la bella stagione, dalla primavera inoltrata all’autunno.
Nei mesi clou dell’estate si trova un grande affollamento di turisti, pertanto per godersi a pieno la vacanza è meglio scegliere giugno o settembre.
È facile spostarsi per le isole Cicladi greche, un viaggio relativamente economico, un po’ per la vicinanza e un po’ perché alcune isole sono meno conosciute e quindi non ancora affollate dal turismo di massa.
A poche ora di volo dall’Italia si arriva ad Atene e da lì traghetti o voli per Paros a cui Antiparos è collegata via mare.
Nonostante le piccole dimensioni, l’isola offre una vasta scelta di attrazioni in grado di fornire tutto ciò che si desidera da una vacanza: mare, spiagge e una vivace vita notturna, ottima meta per i più giovani ma anche per le famiglie.
Ovviamente per poter visitare in lungo e in largo l’isola di Antiparos è meglio noleggiare una bicicletta o un motorino; in alternativa, nella stagione estiva sono disponibili un efficiente ed economico servizio di autobus che collega la località di Chora alla famosa grotta di Antiparos e diversi caicchi che offrono il loro servizio di andata e ritorno per Antiparos o sull’isoletta di Despotiko.
La località di Chora è il piccolo centro dell’isola di Antiparos, caratterizzata da case bianche a forma cubica, porte e finestre blu, pittoreschi balconi ricchi di fiori e decorazioni, tradizionale stile architettonico delle Cicladi.
A Chora c’è un’unica via principale che dal porticciolo sale verso la piccola e graziosa piazza di San Nicola e all’omonima chiesina del 1783 immancabilmente bianca.
Ai lati della strada ci sono numerosi bar, ristoranti, negozi di souvenir e artigianato locale dove acquistare un po’ di tutto e innumerevoli taverne dove gustare i piatti tipici.
L’altro cuore della vita di Antiparos è il porto, con tante barche da pesca, agenzie turistiche, noleggio auto, scooter e bici, banche, taverne e bar.
L’isola offre svariate spiagge, per lo più sabbiose e incontaminate con un mare da favola e fondali ricchi di pesci e di flora marina.
Le spiagge migliori dell'isola sono sicuramente Monastiria, una piccola baia intima e appartata (infatti per raggiungerla è [...]

Leggi tutto l'articolo