Donna muore, lascia la sua casa di proprietà all'amico a quattro zampe

E' stato il compagno di una vita, lui che è stato sempre fedele, lui che ti è stato accanto anche quando stavi male. Una donna a Mogliano in provincia di Treviso è morta il mese scorso, ha lasciato la sua casa di proprietà al proprio cane.

La vendita della casa saranno utilizzati per una campagna LAV nel massimo della tracciabilità e trasparenza. Anni fa una famiglia a Vittorio Veneto fu la prima a fare un testamento dove lasciavano le loro proprietà ad associazioni animaliste, i soldi finirono per finanziare canili, per la costruzione di un gattile e per un rifiugio di animali esotici.
In Italia sono ancora poche le persone che dedicono di fare di questa destinazione le proprie proprietà:
"Alcune centinaia al momento- spiega Roberto Bennati, vicepresidente nazionale- mentre nei paesi anglosassoni i numeri sono ben più consistenti». Per questo scopo Lav ha inaugurato una campagna informativa. «Un lascito in favore degli animali è un gesto di amore e di responsabilità», sottolinea...

Leggi tutto l'articolo