Donna trovata morta in yacht a Imperia

(ANSA) – IMPERIA, 4 LUG – Una donna straniera, di carnagione bianca, trentenne, è stata trovata morta nella cabina di uno yacht ormeggiato in Calata Anselmi, a Imperia.
A trovare il cadavere, questa mattina, sono stati alcuni membri dell’equipaggio che hanno allertato i soccorsi.
La centrale operativa del 118 ha inviato sul posto l’automedica e un equipaggio della Croce Bianca, ma per la donna non c’era più nulla da fare.
Sul caso indagano i carabinieri.
Al momento non è esclusa alcuna ipotesi sulle cause del decesso.

Leggi tutto l'articolo