Editoria e storie di viaggio, la classifica dei libri più venduti su Amazon

Amazon si conferma una delle piattaforme più utilizzate anche per la vendita di libri ed editoria in genere.
Scopriamo quali sono i titoli più venduti al momento, per quanto riguarda la letteratura di viaggio, sull’e-commerce più popolare del mondo.
Vagamondo 3.0 di Carlo Taglia Il titolo completo del libro è “Vagamondo 3.0: dal Capo di Buona Speranza a Capo Nord senza staccare i piedi da terra” ed è il racconto dei viaggi avventurosi di un ragazzo poco più che trentenne che sta girando il mondo con mezzi di fortuna da quando aveva poco più di vent’anni.
Già seguitissimo sul suo blog personale e su Facebook, Carlo Taglia ha voluto raccontare per parole e immagini le sue esperienze di viaggio lontane dai circuiti turistici anche in tre libri vendutissimi, di cui questo è l’ultimo uscito.
Vagamondo di Carlo Taglia Al secondo posto, c’è il primo libro di Carlo Taglia, “Vagamondo.
Il giro del mondo senza aerei”.
Il racconto di un viaggio in solitaria durato 528 giorni, in cui Taglia ha percorso 95450 km visitando 24 nazioni, scoprendo non solo posti e culture nuove ma - e questo è lo spirito con cui Carlo affronta i suoi viaggi - riscoprendo e curando se stesso.
Vagamondo 2.0 di Carlo Taglia Una tripletta per questo ragazzo torinese, che con il libro “Vagamondo 2.0: Centro America via terra e tre anni di Esperienze” racconta la gestione di una guesthouse nel sud dell’India, assieme a un bramino, o il viaggio in furgone dalla Calabria a Capo Nord, per altri 10mila chilometri di avventure e di arricchimento per lo spirito e per la mente.
Nelle terre estreme di Jon Krakauer Al quarto posto della classifica di Amazon, troviamo il libro di Jon Krakauer, “Nelle terre estreme”, in cui l’autore racconta le vicende di Chris McCandless, un ragazzo che nel ‘92 si avventurò da solo in Alaska, perdendo la vita.
Dal diario tenuto da McCandless e dai dialoghi con la sua famiglia, Krakauer ha ricostruito tutta la vicenda.
Trans Europa Express di Paolo Rumiz Il reportage di viaggio di Paolo Rumiz, giornalista e scrittore trentino, in “Trans Europa Express” è al quinto posto.
Qui troviamo il racconto di un viaggio nel profondo cuore dell’Europa, dalla Finlandia all’Ucraina, con una scrittura che rapisce a affascina.
Un altro giro di giostra di Tiziano Terzani Tiziano Terzani era una viaggiatore nell’anima più che nei luoghi e “Un altro giro di giostra”, al sesto posto, ne racchiude appieno lo spirito.
Qui Terzani racconta il viaggio dopo aver scoperto di essere malato e le [...]

Leggi tutto l'articolo