Emma Marrone un'ora accanto a Sissy Trovato, in coma da novembre 2016: "Ora risvegliati"

La musica prova a compiere il miracolo di risvegliare Sissy. La cantante Emma Marrone ieri mattina ha fatto visita a Teresa Trovato Mazza, detta Sissy, la giovane agente di polizia penitenziaria in coma dal 1 novembre del 2016 dopo che un proiettile sparato dalla sua pistola d'ordinanza l'ha colpita alla testa mentre si trovava in un ascensore del Padiglione Jona dell'ospedale Civile San Giovanni e Paolo di Venezia.
Sissy era una grande fan dell'artista pugliese. Tantissimi i video postati sui social e diffusi nei gruppi intitolati all'agente di polizia penitenziaria che lavorava in servizio nel carcere femminile della Giudecca che la ritraggono mentre canta a squarciagola le canzoni della biondissima vincitrice di Amici.
Emma Marrone ha fatto visita alla sua giovane fan dopo l'appello lanciato dai familiari, che avevano chiesto alla cantante di esaudire uno dei più grandi desideri di Sissy. «Emma le ha tenuto la mano per un'ora parlandole dolcemente - ha raccontato commossa mamma Cate...

Leggi tutto l'articolo