Emozioni e cori per Shinoda e Jared Leto

(ANSA) – MILANO, 9 SET – Con una serata di emozioni urlate a squarciagola di fronte a 20 mila persone si è chiusa la 1/a edizione di Milano Rocks, all’Area Expo Experience.
Protagonisti sono i Thirty Seconds To Mars di Jared e Shannon Leto, che a pochi mesi dalle due date di marzo hanno portato le canzoni dell’ultimo album ‘America’ in uno show più simile al pop che al rock.
A precederli, un altro artista esperto nel mescolare generi come Mike Shinoda, arrivato con una scaletta che affianca i progetti solisti alle canzoni dei suoi Linkin Park, e con al centro l’ultimo progetto, ‘Post Traumatic’, nato dopo la morte dell’amico e socio Chester Bennington.
Quando è il turno dei fratelli Leto, l’atmosfera si fa meno graffiante ma più spettacolare: sui colpi di tamburo di ‘Monolith’ arriva il cantante ed attore, con chiodo glitterato, pantaloni rosa zebrati e occhiali da sole.
Sul gran finale ‘Closer to the Edge’ decine le persone portate sul palco, altrimenti spoglio, a festeggiare una serata di intrattenimento che trascende il rock.

Leggi tutto l'articolo