FORMAZIONE ITALIANI ALL'ESTERO – DA ATENEO UDINE CORSO “VALORI IDENTITARI E IMPRENDITORIALITÀ” DESTINATO A DISCENDENTI EMIGRATI FRIULANI

Il percorso di formazione dell’Università di Udine “Valori identitari e imprenditorialità” raddoppia, con l’avvio, per la seconda edizione 2010/2011, sia del Corso di perfezionamento, dedicato a 12 giovani selezionati discendenti di emigranti friulani in Argentina e Brasile, sia del nuovo Corso di aggiornamento destinato a laureati, diplomati di scuola secondaria superiore, operatori culturali, funzionari addetti ai servizi di internazionalizzazione residenti in Italia.
Il Corso di perfezionamento offre un percorso “identitario” (conoscenze linguistiche, territoriali, storico-culturali di area friulana e italiana) e “imprenditoriale”, attraverso esperienze formative in aziende ed enti della regione.
Il Corso di aggiornamento permette di approfondire aspetti legati al quadro sociolinguistico, culturale e plurilingue friulano e italiano, anche negli assetti giuridici, economici e territoriali.
      “Valori identitari e imprenditorialità” è un’iniziativa organizzata dall’Ateneo di Udine in collaborazione con l’Ente Friuli nel Mondo e il sostegno dell’Erdisu di Udine.
Informazioni sui Corsi, Manifesti degli studi, moduli e modalità per la presentazione delle domande di partecipazione sono reperibili on line all’indirizzo www.uniud.it nella sezione “Didattica”, alla voce “Post laurea”, “Master e perfezionamento”, e all’indirizzo http://corsofirb.uniud.it.
    Il Corso di perfezionamento, alla sua II edizione, è nato nell’ambito del Progetto Firb 2009-2012 “Perdita, mantenimento e recupero dello spazio linguistico e culturale nella 2° e 3° generazione di emigrati italiani nel mondo”, coordinato per l’Ateneo di Udine da Vincenzo Orioles e a livello nazionale dal rettore dell’università per Stranieri di Siena, Roberto Vedovelli, cui partecipano anche gli Atenei di Salerno, della Tuscia e della Calabria.
(italiannetwork.it)

Leggi tutto l'articolo