Fiat Tipo Sport, debutto al Salone di Ginevra?

Se l’indiscrezione pubblicata da "Car Magazine" sia vera, non è dato saperlo.
Per ora.
Di certo non sono giunte conferme ufficiali del fatto che al prossimo Salone di Ginevra di marzo potrebbe debuttare la nuova Fiat Tipo Sport.
La Fiat Tipo Sport (ma sarà poi questo il nome?) molto probabilmente potrebbe essere la ciliegina sulla torta per festeggiare il trentesimo anniversario del modello.
Andrebbe ad affiancare la versione standard, oggi disponibile con motore a benzina 1.4 aspirato da 95 CV, 1.4 T-Jet sovralimentata da 120 cv (anche nella declinazione Easy Power a GPL) e 1.6 E-Torq aspirata da 110 cv (abbinato a cambio automatico AT) e motori diesel 1.3 MultiJet da 95 cv e 1.6 MultiJet da 120 cv.
Esterni Esteticamente, si attende un restyling sportivo che coinvolgerà paraurti, minigonne laterali e cerchi in lega dedicati di maggiore diametro Interni Anche per gli interni potrebbe far capolino l’ecopelle e un look più in generale votato a una maggiore sportività.
Meccanica Fiat Tipo Sport potrebbe adottare un motore a benzina 1.4 Turbo MultiAir da 150 cv di potenza (i 170 cv pare siano esclusi), cambio meccanico a 6 marce o cambio sequenziale DCT a doppia frizione.
L’ipotesi più probabile è che il modello venga proposto nella sola variante hatchback a cinque porte, mentre non dovrebbe far capolino il brand Abarth.
Dopo aver debuttato nel mercato nell’ultimo trimestre del 2015, Tipo continua a macinare ottimi numeri per FIAT 110.000 unità vendute nel 2017, di cui 56.000 in Italia e 41.000 in Turchia, dove è prodotta presso lo stabilimento locale Tofas di Bursa.
In Turchia, peraltro, viene commercializzata con il nome Egea, mentre in Messico come Dodge Neon nella sola variante berlina a quattro porte.

Leggi tutto l'articolo