Francesca Barra: "Minacciata di morte perché amo Claudio Santamaria"

"Quando è venuta alla luce la mia storia d'amore con Claudio Santamaria sono stata subissata di minacce. Ho avuto paura che dalle parole si arrivasse ai fatti quando un utente ha iniziato a minacciarmi di morte, parlava di farmi ardere viva e cose simili". Così Francesca Barra, giornalista e scrittrice, parla per la prima volta al settimanale "Chi", in edicola da mercoledì 18 ottobre, della situazione nella quale si è venuta a trovare.
"Una valanga di fango su di me e sui miei figli. Ero scioccata. Mi sono sentita di colpo violentata nei miei affetti più cari, nei sentimenti. Ho subito parlato con il papà dei bambini, poi con Claudio, e ovviamente con l’avvocato" ha svelato.
"Mi sono mossa, ho reagito: le donne dovrebbero indignarsi e mobilitarsi tutte, perché è assurdo pensare che una che ha un nuovo amore venga considerata una prostituta, invece il maschio un conquistatore. Non è solo quello che si scrive, è anche quello che si pensa a essere grave - continua - C'è chi crede che nel...

Leggi tutto l'articolo