Francesca Fioretti, su Instagram una poesia per Davide Astori. È il primo post a 7 mesi dalla tragedia

Sono passati oltre sette mesi da quel tragico 4 marzo in cui Davide Astori morì in un hotel in cui si trovava in ritiro prima della partita della sua Fiorentina (di cui era capitano) a Udine. Francesca Fioretti, compagna di Davide, per mesi è rimasta in silenzio, prima di romperlo domenica in un'intervista al Corriere della Sera. E ieri è arrivato anche il primo post sui social di Francesca (non postava nulla dal 18 febbraio).
Il post è la foto di una mano, presumibilmente la sua, corredata da una poesia di Alda Merini: «Qualcuno ha fermato il mio viaggio, senza nessuna carità di suono. Ma anche distesa per terra io canto ora per te le mie canzoni d'amore». «La vita con Vittoria è stata dura, non le ha concesso neanche la meraviglia dei giorni insieme che Davide ed io abbiamo vissuto - ha detto Francesca Fioretti al Corriere qualche giorno fa - Io so che non devo vivere il mio dolore attraverso di lei, non devo apparire triste né disperata».
La figlia Vittoria ora è il centro della s...

Leggi tutto l'articolo