G20, Casa Bianca ammette: c'è stato secondo incontro Putin-Trump

Washington (askanews) - Al G20 c'è stato un secondo incontro fra il presidente statunitense Donald Trump e il suo omologo russo Vladimir Putin.
Un faccia a faccia non ufficiale e fin qui rimasto segreto.
La notizia è stata prima diffusa dai media americani e poi confermata dalla Casa BIanca che, nel pieno delle indagini sui contatti fra la famiglia Trump e i russi durante la campagna elettorale, minimizza: è stata "una breve conversazione alla fine della cena" organizzata dalla cancelliera Angela Merkel per i leader del G20.
La diffusione della notizia ha fatto infuriare Trump che si è sfogato via Twitter: "Le fake news diventano sempre di più e sempre più disoneste.
Anche una cena organizzata per i leader del G20 viene fatta sembrare sinistra".
I media americani, a partire da Cnn e New York Times, sottolineano che della conversazione comunque non rimane traccia ufficiale e l'unica trascrizione è quella in mano ai russi, visto che Trump ha usato il loro interprete.

Leggi tutto l'articolo