GESU' E' CELIBE SECONDO I VANGELI GNOSTICI

GESU' E' CELIBE SECONDO I VANGELI GNOSTICI   Analisi di Martino Gerber e Giuliano Lattes, studiosi biblisti   ***********************************************************   Gesù predica alle folle   **********************************************************************************************************   Nello gnosticismo Gesù è il Salvatore,  non è un essere fisico, ma la sua fisicità è solo apparente, Gesù non ha un corpo carnale ma è apparente, questa eresia è chiamata docetismo e condannata dalla chiesa, che invece afferma l'esistenza in Gesù della natura divina ed umana.
Quindi avendo una natura apparente, per gli  gnostici Gesù non ha sofferto la passione.
Gli gnostici negano che Gesù sia nato da una donna, perché per loro la carne e la sessualità e la procreazione sono cose impure da condannare.
Gli gnostici affermano che al momento del battesimo su Gesù è sceso lo Spirito.
Per gli gnostici Gesù  è il Salvatore, ma non per la sua divinità, il suo sacrificio ed il suo insegnamento, ma Gesù salva attraverso la sua dottrina gnostca trasmessa segretamente, mediante una particolare rivelazione ad un aposto privilegiato.
Gli gnostici sono  gli eletti coloro che si salvano, questi seguendo il vero insegnamento di Gesù,  riescono a riconoscere la scintilla divina che dimora in loro, e raggiungono la gnosi e si salvano.
  Gesù per gli gnostici è un essere spirituale e puro, che condanna la carne e la sessualità, quindi Gesù per gli gnostici non può prendere moglie, sia perché è un essere spirituale e trascendente, sia perché lui stesso condanna la sessualità.
  Ci sono dei passi in alcuni testi gnostici che creano imbarazzo, a chi non conosce lo gnosticismo, quindi cerchiamo di spiegare come stanno i fatti.
    Dobbiamo fare prima di tutto una premessa e parlare  di un testo veramente blasfemo  trasmessoci dai Padri e non pervenutoci, si tratta di "Questioni di Maria",  ma questo testo è un eccezione nello gnosticismo, appartiene alla corrente libertina, infatti nello gnosticismo ci sono due correnti, quella più diffusa degli encratiti che condannano la sesualità, e quelli libertini che sono una stretta minoranza e praticano riti sessuali.
  S.Epifanio di Salamina nel suo libro contro tutte le eresie Panarion cita due vangeli gnostici, Questioni di Maria, le Grandi e le Piccole.
Le Grandi questioni riguardano un vangelo molto blasfemo, dove la salvezza si ottiene tramite l'uso del seme maschile e unioni sessuali, Gesù stesso sale sul mone con Maria (Maddalena), poi [...]

Leggi tutto l'articolo