Gargano sotto la neve di primavera

Gargano sotto la neve di primavera Stampa Email Previsioni rispettate.
Torna la neve sul Gargano, nonostante da qualche giorno è primavera.
Imbiancate le cime più alte del Promontorio e la Foresta Umbra.
Suggestiva, come sempre, la città di Monte Sant'Angelo.Da ieri sono interrotti anche i collegamenti con le isole Tremiti per le avverse condizioni del mare.
L’arcipelago è raggiungibile solo da Foggia con i voli in elicottero (due al giorno).
La parte più colpita del Gargano è quella interna.
La neve è caduta sulla Foresta Umbra, regalando uno scenario da paesaggio nordico.
Neve e vento anche su Mente Sant ’Angelo, San Giovanni Rotondo, Vico, Cagnano Varano e San Marco in Lamis.
Anche sullo «sperone» si teme il formarsi di lastre di ghiaccio così come le previsioni non prevedono miglioramenti nelle prossime ore.
  Foto Leonardo Ciuffreda

Leggi tutto l'articolo