Germania, la disoccupazione va sempre più giù e aggiorna i minimi storici

(Teleborsa) - La disoccupazione continua a calare in Germania ad aprile, confermandosi ai minimi storici e segnalando un mercato del lavoro in ottimo stato di salute.
Secondo il Federal Labour Office, il tasso di disoccupazione destagionalizzato è rimasto fermo al 5,8%, in linea con le attese degli analisti ed ai minimi dalla Riunificazione.
Parallelamente, c'è stato un calo di 15 mila disoccupati, molto di più dei 12 mila posti stimati dagli analisti, che si confronta con i -29 mila registrati il mese precedente (30 mila il dato preliminare).
Il numero complessivo dei disoccupati è sceso a 2,5 milioni da 2,6 milioni, mentre il dato destagionalizzato cala marginalmente a 2,6 milioni dai 2,66 milioni precedenti.

Leggi tutto l'articolo