Giovedì sera a Palazzo Ducale, nel corso della serata inaugurale del 10¡ Festival internazionale della poesia, dedicata a Edoa

Pubblichiamo il pirotecnico (e affettuosamente toccante)  omaggio reso da Giuliano Galletta a Edoardo Sanguineti nel corso della serata inaugurale del decimo Festival internazionale della poesia svoltosi a Genova. Nella stessa occasione il sindaco della città ha consegnato al poeta un’importante onorificenza.
Giuliano Galletta
Elogio di Sanguineti
Ai tempi del liceo volevo esser sanguinetiano, ma pretendevo di essere tante altre cose, adorniano, situazionista, beckettiano, marxiano, ancorché tendenza Groucho.
A quell'età però si subisce inevitabilmente il fascino del dogma, qualunque esso sia.
Così quando all'Università di Genova ebbi la possibilità di seguire le lezioni del professor Sanguineti, personaggio che per me aveva già contorni mitologici - ricordo che eravamo nel 75, il Marcatré si comprava nelle librerie remainders, il Gruppo 63 era oggetto di storicizzazione e il riflusso, almeno sul fronte poetico, era già cominciato (la parola iniziava a innamorarsi, con effetti preoccup...

Leggi tutto l'articolo