Gop Camera bloccano mozione contro Trump

(ANSA) – WASHINGTON, 17 LUG – I repubblicani hanno respinto alla Camera, con un voto cosiddetto di disciplina, una mozione dei democratici mirata a condannare dichiarazioni di Donald Trump sulla Russia, durante il vertice con Vladimir Putin a Helsinki.
Si è trattato del primo voto al Congresso per testare le reazioni dei deputati americani al discusso intervento del presidente Usa, che ha provocato non pochi malumori anche all’interno del suo partito.
La Camera, con 230 voti contrari e 183 favorevoli, ha respinto la mozione dei dem che di fatto faceva propria la dichiarazione dello speaker Paul Ryan (anche lui repubblicano), secondo cui la Russia ha interferito nelle elezioni presidenziali del 2016.

Leggi tutto l'articolo