Hawaii, scuse per falso allarme missile

(ANSA) – HONOLULU, 14 GEN – Il governatore delle Hawaii David Ige si è scusato con la popolazione per “la sofferenza e la confusione” provocati dal falso allarme diramato dalle autorità sull’attacco di un missile balistico lanciato dalla Corea del Nord.

Leggi tutto l'articolo