I nostri Amici- Pensieri-

NOTTATA TRA DOMENICA E LUNEDI: stanotte penso di non aver dormito neanche 1 ora, mi succede spesso quando sono troppo stanco.
Le gambe vanno benissimo (lo scorso anno a fatica riuscivo a scendere le scale del Metro’), domani magari avro’ qualche doloretto in piu, ma nulla di che.
Almeno spero.
Parlo con qualche collega che chiede dettagli, e si stupisce di persone come me che corrono per cosi tante ore.
Io sorrido e un po’ ne vado orgoglioso.
UPDATE: Ora che sto uscendo dall’ufficio, ho qualche leggero dolore alle ginocchia, ma passerà.
Correre una gara del genere per me è un’esperienza divina.
Solo chi l’ha corsa puo’ capire le sensazioni che si provano.
Alla prossima sfida.
That’s all Un Amico La mia Risposta Grande "Amico".....sei riuscito a farmi emozionare......io ero presente, come spettatore in quei 250 m finali, ero sulla curva e non ti ho visto, questo mi dispiace.
Il tuo e un racconto splendido e pieno di emozioni.
Quelle sensazioni le ho provate tante volte e non me le scord...

Leggi tutto l'articolo