Il bikini che rende brutta anche Bella

Con l’arrivo dell’estate, è sempre la stessa storia: in spiaggia o sui social network le brutte visioni non si contano. Ampissimo il capitolo delle volgarità: vengono messe in mostra parti del corpo che sarebbe meglio rimanessero “intime”.
Poi c’è la sezione “costumi sbagliati”: ogni corpo necessita di un modello di costume appropriato, ma non tutte se ne accorgono.
Quest’anno, guida questa seconda categoria niente po’ po’ di meno che la supermodella Bella Hadid: avrà anche un fisico senza confronti, ma lo slip arricciato e a vita alta sul suo ventre piatto fa l’effetto pannolino. E nemmeno Valentina Ferragni se la passa meglio, con l’intero arcobaleno che penalizza i fianchi e scopre troppo l’inguine. Guendalina Canessa tra trasparenze e stelle ricorda un tiro al bersaglio. La mutandina a vita alta? Su Pixie Lott sembra contenitiva.
Tra le situazioni da censura la prima in classifica è senza dubbio Claudia Galanti: l’intero sgambatissimo è già abbastanza hot con le sue forme, che bi...

Leggi tutto l'articolo