Il capitano sbugiarda Pistorius

Il processo è entrato nella quarta settimana.
Il capitano Francois Moller ha detto che è stato in grado di estrarre circa  35.000 parole dai messaggi del telefono della signora Steenkamp.
Lunedi il capitano ha detto inoltre alla corte che il 90% dei messaggi tra la coppia erano dolci, ma ci sono delle eccezioni.
Dalle eccezioni emerge una figura 'gelosa e possessiva'.
Pistorius ha detto di  aver dimenticato la password del suo iPhone agli investigatori, dichiarando di essere andato negli Stati Uniti poco prima dell'inizio del processo per incontrare i funzionari di Apple per cercare di ottenere l'accesso al telefonino.
In un messaggio inviato il 27 gennaio 2013, Steenkamp ha scritto: "Ho paura di te  e  di come a volte mi reagisci." La coppia aveva partecipato e lasciato bruscamente una cena di fidanzamento.
I corrispondenti dicono che alcuni dei messaggi letti in tribunale potrebbero essere estremamente negativi per Pistorius, che ha parlato di una coppia molto serena e in amore.
I messaggi della Steenkamp dipingono l'atleta come un fidanzato geloso e possessivo.

Leggi tutto l'articolo