Iraq: offensiva anti-Isis nell'Anbar

(ANSA) – BEIRUT, 11 NOV – Il premier iracheno, Haidar al Abadi, ha annunciato oggi l’avvio dell’offensiva militare per la conquista dell’ultima zona dell’Iraq in mano all’Isis nella regione occidentale di Anbar.
Citato dalla tv al Iraqiya, vicina al governo, Abadi ha precisato che l’offensiva è diretta contro la cittadina di Rawa, lungo l’autostrada internazionale tra Damasco e Baghdad.
Dopo la caduta nei giorni scorsi di Qaim, a ridosso del confine con la Siria, Rawa rimane l’ultima cittadina irachena parzialmente in mano all’Isis.
Il resto di Anbar è un territorio per lo più stepposo e con pochi centri abitati.

Leggi tutto l'articolo