L’eredità di Fabrizio Frizzi raccolta da Carlo Conti, dal 3 aprile probabile ritorno in tv

La morte improvvisa di Fabrizio Frizzi ha lasciato il pubblico basito e i suoi colleghi impietriti, incapaci
 
anche di condurre i loro stessi programmi tv. L'Eredità di Fabrizio Frizzi passerà a Carlo Conti, l'unico
conduttore Rai contemplabile in questo passaggio di testimone così doloroso, come risulta da fonti vicine
 
a Fanpage.it. La fascia preserale della rete ammiraglia vedrà di nuovo il suo volto al posto di quello di
Frizzi, così come accadde lo scorso autunno quando il povero Fabrizio fu colpito da un'ischemia proprio negli studi del game show più amato dal pubblico italiano.
La guida ai programmi tv pubblicata dal sito Raiplay.it rende noto che fino a lunedì 2 aprile la rete trasmetterà Techetechetè, mentre da martedì 3 aprile potrebbe essere probabile ritrovare il consueto appuntamento con L’eredità. Carlo Conti dovrebbe quindi tornare al timone della trasmissione, tentando di sedare gli animi afflitti del pubblico a casa. Non sarà facile, ma lui ci è già riuscito u...

Leggi tutto l'articolo