LA SANTITA' DI MADRE TERESA DI CALCUTTA

Mi ha sempre attirato, e potrei dire anche commosso, la figura di questa donna che fra qualche giorno verrà assunta alla gloria degli altari con la proclamazione della sua santità.
Una bella immagine,  quella di Madre Teresa, che serve al mondo odierno così imbeuto di orgoglio, di prepotenza, di violenza.
Ho trovato fra le carte, che avevo conservato tempo fa per una rilettura con calma, una serie di sue frasi che propongo di seguito.
Io credo che l'unico commento possibile sia la personale riflessione che tali parole inducono.
Copyright - 2016 Giovanni Raminelli   Tieni sempre presente che la pelle fa le rughe, i capelli diventano bianchi, i giorni si trasformano in anni.
Però ciò che è importante non cambia; la tua forza e la tua convinzione non hanno età.
Il tuo spirito è la colla di qualsiasi tela di ragno.
Dietro ogni linea di arrivo c'è una linea di partenza.
Dietro ogni successo c'è un'altra delusione.
Fino a quando sei vivo, sentiti vivo.
Se ti manca ciò che facevi, torna a farlo.
Non vivere di foto ingiallite.
Insisti, anche se tutti si aspettano che abbandoni.
Non lasciare che si arrugginisca il ferro che c'è in te.
Fai in modo che invece che compassione ti portino rispetto.
Quando a causa degli anni non potrai correre, cammina veloce.
Quando non potrai camminare veloce, cammina.
Quando non potrai camminare, usa il bastone.
Però non trattenerti mai! (Madre Teresa di Calcutta)

Leggi tutto l'articolo