Londra, 'accuse a Oxfam scioccanti'

(ANSA) – ROMA, 10 FEB – Il governo britannico sta valutando l’ipotesi di rivedere i rapporti con Oxfam, l’organizzazione umanitaria finita nella bufera dopo le accuse di aver insabbiato uno scandalo di sfruttamento della prostituzione da parte dei suoi operatori e dirigenti ad Haiti nel 2010.
“Il rapporto sui comportamenti inaccettabili da parte di personale di alto livello di Oxfam ad Haiti è scioccante”, ha dichiarato un portavoce di Downing Street che adesso chiede alla celebre ong “di portare tutte le prove che ha alla commissione interna per un’indagine immediata ed esaustiva sulle accuse”.
“Oxfam deve fornire delle risposte”, ha incalzato un portavoce del Dipartimento per lo sviluppo internazionale che sta pensando di rivedere i finanziamenti all’organizzazione umanitaria che l’anno scorso ha ricevuto 32 milioni di sterline.

Leggi tutto l'articolo