Malagò propone la sua soluzione per non cancellare i record dell'atletica

 
(ANSA) - ROMA, 4 MAG - "La Federazione europea di atletica vuole riscrivere i record? Personalmente mi chiuderei in una stanza e troverei un sistema, una soluzione per non buttare il bambino con l'acqua sporca. Mi rendo conto che non è facile, ma per me è così". Come a  dire che non serve a niente disfarsi di cosa inutile, senza accorgersi di buttar via, insieme, anche ciò che serve.
Così il presidente del Coni, Giovanni Malagò, commentando a margine della Giunta il progetto della European Athletics in cui sono previste nuove regole di classificazione dei record, continentali e non, a seguito delle molteplici squalifiche per doping.

Leggi tutto l'articolo