Mattel, i numeri della trimestrale

(Teleborsa) - Prepotente rialzo per Mattel, che mostra una salita bruciante del 9,73% sui valori precedenti.
Il produttore statunitense di giocattoli ha chiuso il quarto trimestre del 2017, con una perdita di 281,3 milioni di dollari, pari a 82 centesimi per azione, contro l'utile di 173,8 milioni, (51 centesimi per azione) registrati nello stesso periodo dell'esercizio precedente.  I ricavi sono, invece, scesi del 12% a 1,6 miliardi di dollari contro gli 1,8 miliardi dello stesso trimestre del 2016.
L'analisi del titolo eseguita su base settimanale mette in evidenza la trendline rialzista del produttore statunitense di giocattoli più pronunciata rispetto all'andamento dello S&P-500.
Ciò esprime la maggiore appetibilità verso il titolo da parte del mercato.
Lo scenario di breve periodo di Mattel evidenzia un declino dei corsi verso area 15,1 dollari USA con prima area di resistenza vista a 17,73.
Le attese sono per un ampliamento della fase negativa verso il supporto visto a 13,4.

Leggi tutto l'articolo