Maurizio Costanzo con Maria De Filippi viaggiamo in auto diverse

Maurizio Costanzo è stato ospite a “Pomeriggio 5”.
Il conduttore, si è raccontato da Barbara D'Urso del lavoro, l'amore per Maria De Filippi e anche momenti più dolorosi, come l'attentato vicino al Teatro Parioli, di cui il giornalista sarebbe stato l'obiettivo.
E proprio in merito a quel giorno, il 14 maggio 1993, Costanzo ha raccontato un aneddoto che riguarda la moglie.
«Al momento dell'attentato, Maria si trovava in macchina seduta al mio fianco.
Quel giorno eravamo su un'auto a noleggio e non sulla nostra solita vettura.
Probabilmente per questo motivo gli attentatori hanno ritardato quell'attimo l'esplosione che ci ha permesso di salvarci».
Grande la paura di entrambi.
Maria De Filippi sarebbe rimasta talmente sconvolta che avrebbe preso una decisione.
«Da quel giorno mia moglie non vuole stare più in macchina con me.
Viaggiamo in auto separate».
Costanzo ha appena pubblicato il libro sulla sua vita “Il tritolo e le rose” - ha raccontato anche le premure della moglie Maria, che c...

Leggi tutto l'articolo