Penso che il Presidente Mattarella sappia benissimo quello che fa e che farà. Un Presidente affidabile !

Il dissenso di Mattarella.Il monito del Colle che non sarà complice del default nazionale. Sullo sfondo il timore che il Def sia l'innesco del piano B.Se non ci saranno, come tutto lascia intendere, segni di resipiscenza su una manovra che già ha allarmato mercati e investitori, di fronte al deflagrare della crisi italiana Sergio Mattarella potrà essere annoverato come colui che il suo dissenso lo ha messo agli atti in tempo utile. È questo il senso politico del discorso, fortiter in re suaviter in modo, pronunciato dopo il venerdì nero sulle borse alla prima occasione utile, l'incontro con i partecipanti all'iniziativa "Viaggio in bicicletta intorno ai 70 anni della Costituzione italiana". Il dissenso di chi percepisce tutte le implicazioni di questo nuovo capitolo della crisi italiana, aperto con la cosiddetta "manovra del popolo". E non vuole passare alla storia come un novello Facta, che spalanca le porte, con mediocre complicità, al nuovo ordine sovranista.

Ciò detto, viste le "...

Leggi tutto l'articolo