Periferie:P.Chigi, ok a spese in corso

(ANSA) – ROMA, 21 SET – Sul bando delle Periferie che riguarda 96 comuni, c’è l’impegno del Governo a “fare chiarezza sul quadro costituzionale e finanziario di riferimento e per garantire il finanziamento delle spese relative agli interventi già in corso di attuazione”.
Lo afferma una nota di Palazzo Chigi.
“Si conferma la determinazione del Governo – prosegue la nota – a giungere a una soluzione nella direzione già preannunciata, inserendo un emendamento nel corso dell’esame parlamentare di uno dei provvedimenti di urgenza adottati dall’Esecutivo”.
Il sindaco di Ancona Valeria Mancinelli annuncia: “Continueremo la battaglia e la mobilitazione finché i soldi non tornano a casa” con iniziative “anche clamorose” con l’Anci nazionale.
“La parola data dal presidente del Consiglio è stata, purtroppo, – aggiunge – clamorosamente smentita”.
Il sindaco di Firenze Dario Nardella: “Sono rimasto molto deluso, perchè il presidente Conte aveva preso un impegno solenne davanti ai sindaci; e mi dispiace dirlo, ma la parola di Conte non conta”.

Leggi tutto l'articolo