Rughe: comportamenti e abitudini che le favoriscono

Se pensi che siano solo gli "anta" a catapultarci nel mondo delle pieghe del viso, ti stai sbagliando.
Le rughe sono statisticamente un problema per le over 40, ma possono rappresentare un grave inestetismo anche per le donne più giovani.
Se la considerazione di partenza è "tanto non fumo e non consumo alcolici", ti stupirà sapere che, sebbene alcol e fumo siano un acceleratore di rughe (come andare al traguardo della vita senza passare neppure dal via), ci sono abitudini che contribuiscono a formarle.
Il consiglio è giocare d'anticipo o correre ai ripari e rieducarsi al benessere.
Non proteggersi 365 giorni all'anno Ormai tutte abbiamo imparato a spalmarci creme e lozioni per proteggerci dai raggi solari.
Il sole è nemico della pelle per molti motivi, ma non è l'unico nemico.
L'inquinamento è un altro problema: le polveri sottili possono penetrare nella pelle e formare uno strato che ne impedisce l'ossigenazione.
Per invertire la tendenza, è utile rinforzare la barriera dell'epidermide con creme idratanti anti pollution che contengano anche fattori di protezione media, senza dimenticare di effettuare una skincare routine costante e minuziosa.
Se vuoi sapere come proteggere la pelle dallo smog, leggi qui.
Dormire poco Da giovanissime la tentazione di fare "after" tutti i giorni è sempre dietro l'angolo.
Da mature, spesso il lavoro e la vita ci portano a fare le ore piccole.
In tutti i casi è un'abitudine sbagliata che non permette alla pelle di rigenerarsi proprio nelle fasce notturne, quelle in cui si attivano processi riparativi intensi.
Dormire fa bene al corpo e soprattutto alla pelle.
In questo senso applicare creme ricche la sera prima di coricarsi dopo una corretta idratazione è fondamentale per dare un sostegno ulteriore a questo processo naturale.
Postura anti age Dormire prone o sempre sullo stesso fianco rischia di creare delle pieghe precise sulla pelle, che è difficile contrastare in seguito.
Potresti avere una metà del viso più segnata dell'altra proprio per questo motivo.
La buona abitudine è quella di dormire supine oppure di utilizzare un cuscino che segua la linea del viso senza stropicciarlo.
Qualche suggerimento per contrastare la formazione delle rughe lo puoi trovare in questo articolo.
Sorridere fa bene o no? Il sorriso fa bene allo spirito anche se si formano quelle rughette d'espressione che sembrano fossette.
Simpatiche, se non che, col tempo diventano permanenti.
Diverse sono le pieghe a marionetta, quelle che solo le persone pensierose (e tristi?) riescono a farsi [...]

Leggi tutto l'articolo