Salini Impregilo: ricavi +5,8% nel 2017, pfn negativa per 646 milioni

(Teleborsa) - Salini Impregilo ha archiviato l'esercizio 2017 con ricavi che si attestano a circa 6,5 miliardi con una crescita del 5,8% rispetto al periodo precedente.
L’Ebitda è pari a 584,3 milioni con un incremento dell’1,2% rispetto ai dati dello scorso anno, mentre l'Ebit pari a 321,9 milioni risulta in crescita del 2,7% circa.
Il risultato prima delle imposte è di 224,9 milioni in aumento rispetto al periodo di confronto pari ad 211,7 milioni.
La posizione finanziaria netta adjusted al 31 dicembre 2017 è negativa e pari a 646 milioni, rispetto alla posizione finanziaria netta al 31 dicembre 2016 negativa per 350,8 milioni.
Il CdA ha approvato la distribuzione di dividendi di 0,053 euro per azioni ordinaria e ha convocato l’Assemblea degli azionisti per il 30 aprile 2018.

Leggi tutto l'articolo