Sanremo: Lele vince tra i Giovani. Eliminati Ferreri, Ron, Al Bano e D'Alessio

Dopo l'enorme successo delle prime tre puntate, il Festival di Sanremo torna ad emozionare e divertire con Carlo Conti e Maria De Filippi.
Ad esibirsi per primi nella semifinale della 67esima edizione della kermesse, sono stati i quattro finalisti delle Nuove Proposte rimaste in gara: Leonardo Lamacchia, Lele, Maldestro e Francesco Guasti.
A portarsi a casa la vittoria è il pupillo di Maria De Filippi, Lele, star di "Amici" che ha conquistato i giudici con "Oramai".
Secondo Maldestro con "Canzone per Federica", che ha ricevuto anche il premio della critica.
 Quarto classificato Leonardo Lamacchia, mentre la medaglia di bronzo va a Francesco Guasti.
Intanto, continua la sfida dei 16 Big in gara.
A sorpresa, Bianca Atzei si commuove durante la sua esibizione. Dopo Nesli-Alice Paba e Raige e Giulia Luzi, sono stati eliminati Giusy Ferreri, Ron, Al Bano e Gigi D'Alessio.
Primi ospiti sul palco i Kitonb, un gruppo italiano di danzatori acrobatici che si è fatto conoscere in tutto il mondo per le loro danze sospese nell'aria.
Maria De Filippi ha regalato momenti di grande ilarità, con la sua “faccia da Sanremo” che subito è spopolata sui social network con l'hashtag #facciadafestival.
Anche questa sera non sono mancati momenti di grande commozione con Gaetano Moscato, il nonno eroe che ha perso una gamba durante il terribile attentato a Nizza per salvare i suoi due nipotini.
Gli occhi del pubblico dell'Ariston si sono illuminati all'arrivo sul palco della splendida Marica Pellegrinelli, modella e moglie di Eros Ramazzotti.
La Pellegrinelli aveva accompagnato l'anno scorso il cantante, quando era stato ospite del Festival: “Mi sono emozionata tantissimo perché eravamo entrambi malati - ha confessato la modella - Io non potevo venire ma lui mi ha detto: 'devi venire perché Sanremo è magico'”.
Questa volta, Marica Pellegrinelli è salita sul palco dell'Ariston senza Eros, che fa il tifo per lei da casa con i loro bambini.
Oltre ad incantare con i suoi outfit eleganti, la modella ha stupito il pubblico intonando timidamente una strofa a lei molto cara della canzone di Arisa, "Guardando il cielo".
È poi la volta di Antonella Clerici, che il 17 febbraio presenterà "Standing ovation".
E subito scatta il siparietto con Carlo Conti.
I due si esibiscono in una simpatica interpretazione di "Felicità" di Al Bano e Romina Power.
Altra superospite attesa della serata, la bella e brava Virginia Raffaele ha regalato momenti di ilarità agli spettatori con la sua esilarante imitazione di Sandra Milo, dando del filo da [...]

Leggi tutto l'articolo