Santa Lucia: Arancine, panelle e cuccìa…

Passata la festa dell’Immacolata, eccoci proiettati subito in un’altra tradizione cristiana-gastronomica anche questa molto cara ai palermitani: è la festa di Santa Lucia che si celebra il 13 dicembre.La storia racconta che Lucia nacque a Siracusa intorno al 283, era di famiglia nobile e fu promessa sposa ad un pagano.
Il padre di Lucia morì quando lei era ancora piccola.
 Quando sua madre fu colpita da una grave malattia, lei decise di recarsi in pellegrinaggio a Catania, presso il sepolcro di S.
Agata a chiederne la guarigione.
Qui promise, per voto, di donare tutti i suoi averi ai poveri e di non sposarsi per dedicare tutta la sua vita a Dio.
Il pretendente però non fu d’accordo con la sua decisione e la denunciò come cristiana, vi erano in vigore in quel tempo i decreti di persecuzione dei cristiani emanati dall’imperatore Diocleziano  Lucia fu presa e processata, sottoposta a molte torture fino a che non fu decapitata, era l’anno 304.
Il suo culto si diffuse da subito in tutte le ...

Leggi tutto l'articolo