Shoah

Kaddish per i bambini senza figli   In un tempo tanto lontano Dei bambini tristi aspettavano In fila depressi,affamati e raffreddati Attendevano di essere deportati nei “campi” Pieni di fiori E di farfalle Essi ne erano tanto felici Mentre coloro se la ridevano sotto sotto Dopo aver bruciato un milione di bambini I soldati son felici.
I bambini ora son salvi e felici.
                           Con amore                   G.
R., la “tristezza nel mondo”

Leggi tutto l'articolo