Sisma magnitudo 7.2 nel mar dei Caraibi

(ANSA) – ROMA, 10 GEN – Una forte scossa di terremoto di magnitudo 7.2 è stata registrata alle 20:51 di ieri ora locale (le 3:51 in Italia) nel mar dei Caraibi.
Il sisma ha avuto ipocentro a circa 10 km di profondità ed epicentro 200 km a nordest dell’honduregna Barra Patuca.
Non si registrano al momento danni a persone o cose.
Diramata un’allerta tsunami per Honduras, isole Cayman, Belize, Giamaica, Messico e Cuba.
Secondo il Centro allerta tsunami del Pacifico (Ptwc), le coste dei paesi sopraelencati potrebbero essere raggiunte da onde alte tra 30 centimetri e un metro sul livello del mare.
Le prime coste ad essere raggiunte dalle onde anomale – specifica il Ptwc – dovrebbero essere quelle delle isole di Grand Cayman e Cayman Brac, di Puerto Cortes in Honduras e di Cozumel in Messico.

Leggi tutto l'articolo