TIM si avvia ad chiusura sottotono

(Teleborsa) - Si avvia a una chiusura in calo TIM che presenta una variazione percentuale negativa dello 0,23% rispetto alla seduta precedente.
Oggi, 12 giugno, il gruppo di telecomunicazioni ha dato i dettagli dell'accordo con sindacati sulla Cassa Integrazione Guadagni straordinaria e prepensionamenti.
I particolari sono arrivati dopo l'annuncio dato del Ministro dello Sviluppo Economico e del Lavoro Luigi Di Maio.
Tecnicamente la situazione di medio periodo è negativa, mentre segnali rialzisti si intravedono nel breve periodo, grazie alla tenuta dell'area di supporto individuata a quota 0,6788 Euro.
Lo spunto positivo di breve è indicativo di un cambiamento del trend verso uno scenario rialzista, con la curva che potrebbe spingersi verso l'importante area di resistenza stimata a quota 0,691.
A livello operativo, lo scenario più appropriato potrebbe essere una ripresa rialzista del titolo, con area di resistenza individuata a 0,7032.
Le indicazioni non costituiscono invito al trading.
(A cura dell'Ufficio Studi Teleborsa)

Leggi tutto l'articolo