Terremoti: Grecia, due scosse a Zante

(ANSA) – ATENE, 4 NOV – Due nuove scosse di assestamento – nell’arco di 7 minuti – si sono registrate nell’isola greca occidentale di Zante colpita il 26 ottobre da un terremoto di magnitudo 6.4.
Non è stata segnalata alcuna vittima nè alcun danno.
L’Istituto di Geodinamica di Atene riferisce che la prima scossa di magnitudo 4.4 si è verificata alle 5.11 ora locale, con epicentro a 78 chilometri (48 miglia) a sud di Zante e profondità di 10 chilometri (6,2 miglia).
Sette minuti più tardi, una seconda scossa di magnitudo 5.0 ha colpito l’isola 59 chilometri (37 miglia) a sud-ovest a una profondità di 7 chilometri (4,3 miglia).
Dal sisma del 26 ottobre scorso ci sono state 21 scosse di assestamento di almeno 4.0 di magnitudo fino a 5.5.

Leggi tutto l'articolo