Terremoto 3.1 al largo della Calabria

(ANSA) – CATANZARO, 3 OTT – Una scossa di terremoto di magnitudo 3.1 è stata registrata alle 3:23 al largo della costa sud occidentale della Calabria.
Secondo i rilevamenti effettuati dagli esperti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto un ipocentro fissato a 11 chilometri di profondità nel mare Tirreno ed un epicentro a 12 chilometri dalle città di Palmi, nel reggino,e 25 da Messina.
Non si registrano danni a persone o cose.

Leggi tutto l'articolo