Terremoto 5.7 al largo delle Filippine

(ANSA) – ROMA, 28 DIC – Un terremoto di magnitudo 5.7 si è verificato al largo delle Filippine con epicentro ad una profondità di 53,7 chilometri.
Lo si apprende dal sito sismologico americano Usgs.
Non sono stati diramati allarmi tsunami nell’area già pesantemente colpita, nei giorni scorsi, dalla tempesta tropicale che ha causato oltre 200 vittime.

Leggi tutto l'articolo