Terremoto 8,0 in Messico,allerta tusnami

(ANSA) – ROMA, 8 SET – Una forte scossa di terremoto è stata avvertita a Città del Messico.
Le persone stanno lasciando gli edifici.
Secondo una prima stima dell’Usgs, l’istituto gesologico statunitense, la magnitudo del sisma sarebbe di 8,0.
L’epicentro si trova sulla costa occidentale del Messico, al confine con il Guatemala.
Diramato l’allerta tsunami sulla costa occidentale di Messico, Ecuador, Nicaragua, Panama, Guatemala, Honduras, El Salvador e Costa Rica.
Gran parte di Città del Messico è rimasta senza luce in seguito al terremoto.
L’epicentro del sisma è stato registrato a 165 chilometri da Tapachula, al largo delle coste dello stato meridionale del Chiapas, ad una profondità di 35 chilometri.
Anche se distante dalla capitale, numerose persone hanno abbandonato le case e sono scese in strada al buio.

Leggi tutto l'articolo